smeraldo
smeraldo

Lo smeraldo o berillo varietà smeraldo, è un silicato di berillio e alluminio con il cromo vicariante con l'alluminio responsabile della colorazione verde. È una gemma molto più ricca d'inclusioni rispetto ad altre, per questo motivo è possibile anche trovare degli smeraldi translucidi o addirittura opachi per via delle inclusioni, inoltre, queste inclusioni (specialmente nelle varietà translucide ed opache) indeboliscono la tenacità di questa gemma rendendola più fragile e più predisposta alla rottura (specialmente in caso di lavorazioni orafe ed in fase d'incassatura saranno necessarie maggiori precauzioni rispetto ad altre gemme). Quando ci si trova dinnanzi a quello che potrebbe essere uno smeraldo, specialmente se di grande caratura e all'interno totalmente privo d'inclusioni molto spesso non si tratterà di smeraldo in quanto uno smeraldo totalmente puro è altamente improbabile se non sintetico. Ha durezza 7,5-8 nella scala di Mohs (inferiore rispetto a corindone e diamante). Elementi qualitativi dello smeraldo sono il colore e la minor possibile presenza d'inclusioni. I giacimenti più importanti di questa gemma sono la Colombia, lo Zimbabwe, il Brasile, la Russia, il Pakistan, l'India, il Sudafrica, la Tanzania, e gli Stati Uniti d'America; senza dimenticare il più antico giacimento che attualmente non viene più sfruttato in Egitto. Gemme che vengono spesso confuse con lo smeraldo sono la giadeite, la tormalina, il granato tzavorite, il granato varietà demantoide, il peridoto, il diopside e lo zircone. È possibile anche la produzione sintetica di smeraldi, tuttavia risulteranno facilmente individuabili le gemme essenzialmente prive d'inclusioni vista la grande predisposizione alle inclusioni di questa gemma nella versione naturale.

smeraldo,imitazioni smeraldo,smeraldo e imitazioni

LA LEGGIA GIOIELLI- VIALE DELLA BELLA VILLA 64/64A/64B - COPYRIGHT © 2019 ALL RIGHT RESERVED

TEL. 062306510      E-MAIL: INFO@LALEGGIAGIOIELLI.IT

  • facebook la leggia sandra
  • icona instagram sito 2