L'acquamarina o berillo varietà acquamarina, è un silicato di berillio e alluminio con il ferro responsabile della sua colorazione. È una gemma molto pulita all'interno e generalmente presenta poche e piccole inclusioni (motivo per cui non è fragile come lo smeraldo nonostante discendono dallo stesso minerale con colorazioni diverse), in natura si possono trovare anche grandi cristalli senza inclusioni. Ha durezza 7,5-8 nella scala di Mohs (inferiore rispetto a corindone e diamante). Elementi qualitativi dell'acquamarina sono il colore -(più esso sarà tendente all'azzurro tenue e più sarà preziosa, di minor prestigio le colorazioni tra l'azzurro e il verde), e la trasparenza della gemma (poco apprezzate le varietà non trasparenti) . I giacimenti più importanti sono il Brasile, la Russia, il Madagascar, l'Afghanistan, la Nigeria ed il Pakistan. Gemme che vengono spesso confuse con l'acquamarina sono il vetro artificiale, lo spinello sintetico, lo zircone, la tormalina e in maggior modo rispetto agli altri il topazio azzurro poiché quest'ultimo presenta una colorazione azzurra molto simile all'acquamarina ma d'intensità maggiore. 

acquamarina e topazi azzurro,imitazioni acquamarina,acquamarina,differenza tra acquamarina e topazio

LA LEGGIA GIOIELLI- VIALE DELLA BELLA VILLA 64/64A/64B - COPYRIGHT © 2019 ALL RIGHT RESERVED

TEL. 062306510      E-MAIL: INFO@LALEGGIAGIOIELLI.IT

  • facebook la leggia sandra
  • icona instagram sito 2